AdMedia

Torre Annunziata. Rifiuti e degrado, l'appello per Piazza Ernesto Cesaro

24 Agosto 2018 Author :  

Piazza Ernesto Cesaro, è località di rapine, furti e sosta selvaggia. A Torre Annunziata ci sono zone che rappresentano terra di conquista della criminalità, e questa è diventata ultimamente un deposito di rifiuti di ogni genere. Non sono bastate le pulizie della ditta incaricata Primavera: nuovi ritrovamenti sempre a ridosso delle aiuole adiacenti il monumento ai caduti, a meno di ventiquattro ore dalle operazioni di sgombero di rifiuti operata dalla ditta in collaborazione con la polizia municipale. C'è davvero di tutto: un lavabo, una tavola in legno e altro materiale che è stato occultato in un sacco di plastica nero; e poi anche un seggiolone in un altro lato dell'aiuola. Un mese fa c'era un materasso, proprio nella stessa aiuola, segno che l'area è stata ufficialmente destinata dai cittadini a diventare discarica. Tutto questo accade perché mancano in assoluto i controlli da parte dell'amministrazione comunale che è l'unica deputata a elevare contravvenzioni contro chi smaltisce illecitamente i rifiuti ingombranti. E così, dopo la segnalazione di topi e rifiuti di ogni tipo, non solo in piazza Ernesto Cesaro ma anche nelle strade limitrofe, si ricomincia con gli stessi disagi di sempre. L'AsI ha provveduto a informare il Comune e la cittadinanza degli interventi in corso proprio in questi giorni. Si sta svolgendo, infatti, la disinfestazione ovicida e larvicida e la derattizzazione delle strade. Ma servirà a poco se la cittadinanza non cambierà la cultura del conferimento dei rifiuti. Pertanto, gli sversamenti restano incontrollati in alcune zone del territorio, come quello registrato nei giorni scorsi in via Vesuvio

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2