AdMedia

Acerra. Studente aggredito con un martello a scuola, è giallo

11 Maggio 2018 Author :  

ACERRA. Studente tredicenne aggredito in classe da un coetaneo con un martello. La violenta aggressione, che poteva avere conseguenze più gravi, è avvenuta nella mattinata di ieri, all’interno di una scuola media. La giovane vittima è stata subita condotta presso il pronto soccorso del presidio ospedaliero Villa dei Fiori di Acerra, dove, al termine degli accertamenti, è stata dimessa con una prognosi di sette giorni salvo complicazioni. La vittima è stata colpita alla coscia con un martello, sfiorando il testicolo. Pochi millimetri più a lato c sarebbe stata una tragedia. I medici hanno assicurato che la gamba di sgonfierà e di quei minuti resterà uno sbiadito ricordo.

Il terrore tra i banchi di scuola

La paura maggiore è toccata alla mamma del ragazzo, che è stata avvertita telefonicamente dell’inquietante episodio. Almeno per quanto è trapelato i docenti stanno cercando di comprendere come e perché si sia verificato il brutto incidente, ma soprattutto perché l’aggressore fosse in possesso di un martello, una vera e propria arma impropria. Su questo episodio indagano i carabinieri della stazione di Acerra diretti dal luogotenente Vincenzo Vacchiano, dopo aver raccolto la denuncia del padre della studentessa.

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178