AdMedia

Torre del Greco. Al Centro d’Arte Mediterranea si parla del piccolo grande artista Henri de Tolouse-Lautrec

21 Maggio 2018 Author :  

La vicenda umana del Conte Henri de Tolouse-Lautrec è così singolare che rischia di far passare in secondo piano l’incredibile talento creativo di questo pittore, protagonista assoluto dell’arte parigina alla fine del XIX secolo.

La settima e ultima serata a tema del Centro d’Arte Mediterranea, che si terrà venerdì 25 maggio 2018 alle ore 20.00, sarà dedicata a questo personaggio, nato da una delle famiglie più importanti della Francia, che scelse tuttavia di vivere un’esistenza bohèmien nel quartiere di Montmartre.

Afflitto sin da giovanissimo da gravi problemi di salute, che gli impedirono uno sviluppo armonioso del corpo, Tolouse-Lautrec ebbe come soggetti privilegiati delle sue opere gli ultimi e gli emarginati, che gli ricordavano la sua condizione di diverso e verso cui ebbe sempre una forte empatia.

Tuttavia, la spigolosità del tratto grafico, vera cifra stilistica dell’artista, non gli fu utile solo per rappresentare le persone che sentiva più vicine.

Grazie ad essa, infatti, realizzò alcuni dei più bei manifesti mai realizzati, dando nuovo impulso e nuova dignità a questo particolare settore delle arti figurative. In particolare, gli indimenticabili affiche per il Moulin Rouge gli diedero fama e notorietà che non servirono, tuttavia, a cambiare il suo destino.

Distrutto da uno stile di vita al limite e dall’abuso di alcool, l’ultimo erede di una delle più antiche casate di Francia si spegneva nel 1901, a soli 36 anni.

Attraverso ricostruzioni, documenti e analisi critiche, verrà ricostruita la straordinaria artistica ed esistenziale di questo grande dell’arte di tutti i tempi, svelandone non solo il lato artistico, ma anche quello umano.

Per info e prenotazioni: 081.881.59.21 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2