AdMedia

Portici. "Il nuovo corso di laurea porterà lavoro vero"

12 Luglio 2018 Author :  

Presagioso riconoscimento per la città di Portici e nuova grande opportunità di sviluppo e valorizzazione del territorio: nasce il corso di laurea in Scienze gastronomiche del Mediterraneo. Entusiasta il sindaco, per questo "obiettivo molto importante" raggiunto grazie ad una sinergia con il dipartimento di Agraria della Federico II: "Questa laurea triennale darà certamente lavoro vero e sarà una occasione di sviluppo per il nostro territorio". Sarà destinato a 50 allievi per volta e sarà a numero chiuso, con un test di accesso. "Ï corso, assolutamente innovativo, nasce con l'idea di creare un grande polo formativo unito al concetto del cibo e di tutta la filiera agro alimentare che rappresenta un grande valore della Campania e dell'Italia. Nell'occasione, alla presenza del ministro dell'Istruzione e del presidente della giunta regionale è stato sottoscritto il protocollo d'intesa tra il Comune di Portici e l'università Federico per l'utilizzo e la gestione del Galoppatoio Reale ristrutturato e restaurato con fondi europei. Portici è una città che sa certamente coniugare l'utile al dilettevole. Questo accordo con la Federico II ha permesso di poter da un lato dare nuova fruizione ai locali del Galoppatoio Reale e dall'altro di ospitare sul territorio un nuovo e già piuttosto ambito corso di laurea". Contenuti e obiettivi di questa nuova 'sfida' sono stati illustrati nel corso di un incontro tenutosi nei giorni scorso alla Reggia. Diverse le autorità intervenute per presentare l'istituzione dell'indirizzo "Scienze Gastronomiche Mediterranee". fra le quali il ministro del Miur Marco Bussetti e il prefetto di Napoli Carmela Pagano. "Una novità - ha detto Cuomo che sarà certamente ben accolta, visto che il consenso che recentemente le professioni legate alla gastronomia stanno riscontrando anche grazie al ritorno mediatico scaturito da numerosi programmi televisivi. Insomma, se attualmente uno dei 'sogni' più gettonati dai giovani è quello di diventare uno chef stellato. Portici sarà in grado di fornire una preparazione tale da poter consentire il raggiungimento di questi obiettivi. Al momento la possibilità di frequentare il corso è riservata a una cinquantina di studenti, essendo a numero chiuso. I fortunati corsisti potranno quindi approfondire a 360 gradi tutto ciò che ruota attorno al settore enogastronomico, entrando in contatto con quelle che sono le realtà attuali. Un ulteriore risultato di un territorio che seppur con evidenti sforzi, sta cercando giorno dopo giorno di diventare sempre più competitivo sotto ogni punto di vista, così da poter 'arginare" la fuga di giovani che cercano altrove delle opportunità per il futuro".

bannerpostoriservto

20150609 080954

Punto News Channel

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2