Nuove tendenze di matrimoni e location da favola

29 Gennaio 2018 Author :  

 

 Cambiano mode e tendenze e il mondo dei matrimoni si adegua a tale mutamento. I concetti da seguire sembrano essere sempre più all’insegna dello speciale, dell’unico. È questo che viene richiesto fortemente dalla coppie: cerimonie assolutamente originali che retino impresse nella mente. 

A fare la differenza al di là dell’organizzazione è soprattutto la location: e qui ultimamente ci si sbizzarrisce come meglio si crede. Scordiamoci luoghi tradizionali, classici per un matrimonio e per certi aspetti politicamente corretti. Oggi la fantasia è salita al potere e con essa emergono location del tutto fantasiose, artistiche.
Dai matrimoni in spiaggia a quelli nei boschi (c’è chi opta per cerimonie all’aperto con pic-nic al posto del tradizionale ricevimento), all’aperto. E c’è perfino chi opta per stadi o navi d a crociera. Ma andando oltre esempi borderline la tendenza generale è quella di scegliere con grande cura il luogo del matrimonio, anche lontano dalla propria città di residenza.
Anzi per la precisione sono sempre più le coppie che optano per sposarsi in un’altra città, differente da quella nella quale si risiede. Ciò vale anche per stranieri che arrivano dall’estero, d’altra parte l’Italia è talmente bella e ricca di fascino che non potrebbe essere altrimenti.
Il luoghi più richiesti? Ci sono i soliti, i cosiddetti evergreen, quali le città d’arte (Roma, Firenze, Venezia su tutte); le campagne della Toscana; i tanti borghi medievali; il sud Italia con il suo meraviglioso mare.
A questi si uniscono altri più ricercati, location per amatori; pensiamo ad esempio ad un matrimonio a Ponza, a Favignana, all’Isola d’Elba. A città come Orvieto, Matera, Verona, Padova, Bologna. Mete alternative rispetto alle tradizionali location apprezzate universalmente.
E oltre alle location a cambiare pelle è anche il concetto in sé di cerimonia, a partire dallo stile. Le mode qui si rincorrono creando un panorama sterminato all’interno del quale scegliere: e allora via a matrimoni in stile vintage, moderno, shabby, chic e chi più ne ha più ne metta. Largo poi a colori un tempo banditi da cerimonie nuziali, come ad esempio le tonalità pastello.
In sostanza il concetto di base sembrerebbe essere quello di prendere usanze e consuetudini legate al mondo del matrimonio per andarle poi a ridefinirle facendosi aiutare da quelle che sono mode e tendenze del momento.
Il mondo del wedding ha subìto una serie di scossoni che ne hanno modificato l’essenza dalla fondamenta. Oggi è possibile valutare tra milioni di ipotesi, facendosi aiutare dai tanti professionisti che operano a vario titolo in questo universo.

 

 

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178