AdMedia

Namastè. A cosa serve lo psicologo

24 Aprile 2018 Author :  

Namasté amici lettori…
In questo articolo voglio raccontarvi della figura dello psicologo! Chi tra voi segue la rubrica potrebbe pensare che sia un tantino ripetitivo, poiché non è certo la prima volta che si parla di questa figura e di quali sono le sue competenze. Tuttavia nell’ultimo mese mi sono trovata a parlare con persone che pur conoscendo la figura dello psicologo, pur sapendo quali sono le sue competenze, qual è l’utilità che può avere mi hanno alzato un’obiezione che mi ha fatto riflettere. Vi racconto: ho cominciato a seguire una giovane donna che ha vissuto un forte trauma da separazione. Tra le altre cose lavoro come formatrice (docente), in una scuola di formazione professionale, con adulti e durante una lezione si è sollevata una questione, un’altra giovane donna mi ha detto e cito testualmente: “ va bhe a me vari specialisti hanno consigliato di rivolgermi ad uno psicologo, ma io ho fatto una riflessione, oramai la mia infanzia è già stata un infanzia di m...da; ora se pure io racconto di aver avuto un padre violento, che cambia, chi vuole sentire queste cose? Che utilità può avere nella mia vita?!”. 

Ecco amici miei! Mi sono sentita sconfitta, ma solo per un attimo! In realtà il senso di sconfitta non era mio, questa giovane donna ha completamente rinunciato alla possibilità di essere pienamente felice. Ha completamente rifiutato, di dare una possibilità a sé stessa, di superare i momenti bui della propria vita per godere a pieno del buono, delle gioie che la vita ha da offrile.si amici è proprio così, Lei ha rinunciato ad essere felice!

La mia reazione quale è stata? Bhé ho posato le dispense che avevo in mano per fare lezione e le ho raccontato il mio punto di vista. Così come farò per voi.
Lo psicologo certo non è un mago, che magicamente modifica il passato o cancella i momenti bui della nostra vita, non è u guru o uno sciamano è uno specialista! Quando si ha un dolore che con un analgesico comune non va via e “invalida” la nostra vita, non ci fa fare le cose per bene, ci rivolgiamo al medico di base perché possa aiutarci, magari con specifiche analisi per capire da dove viene il dolore e in che modo possiamo liberarcene. Lo psicologo fa la stessa cosa! Cura! Ma non cura un dolore fisico con una compressa o una serie di bustine, lo psicologo cura il DOLORE!
Il dolore è come un buco nero che si trova al centro del nostro stomaco, che divora tutto quello che di positivo ci accade, non ci dà il tempo, non ci dà modo di percepire, di sentire, che qualcosa di bello sta capitando proprio a noi, quando accade non ce ne accorgiamo! Come vi ho detto lo psicologo non colma magicamente il vuoto, è necessario un lavoro di squadra per stare bene, ma gli strumenti per lavorare li ha lo psicologo.
Ho fatto a lei questo esempio e lo riporterò a voi: “ la vita è una tavola imbandita a festa, in cui ci sono tante pietanze, da quelle che più di tutte preferiamo e amiamo a quelle che meno ci piacciono, ma ci sono tutte. Noi siamo invitati a tale banchetto. Ora, se abbiamo lo stomaco a posto ci godremmo un bel pasto! Il problema nasce quando siamo pieni, quando il nostro stomaco è saturo, pieno di cose che ci hanno fatto male! Anche nel guardare il nostro piatto preferito ci verrà la nausea! La soluzione è fare una cosa “buttare via” dallo stomaco tutto quanto ci fa stare male, e lo psicologo sarà colui che ci terrà la fronte mentre ci liberiamo del negativo, colui che dopo ci porgerà acqua fresca per sciacquarci il viso e dentifricio per pulirci la bocca, e ci permetterà di assaggiare, assaporando un po' per volta il buono che ci capita.
Il nostro passato ci accompagnerà sempre, ma dobbiamo imparare a gestirlo a superare i momenti bui che altrimenti ingiottiranno la luce del presente e del futuro. Lo psicologo può aiutarci in questo cammino, ma la scelta è nostra. La domanda che ci dobbiamo porre è questa:
Io voglio essere felice?

 

Dott.ssa Ciancia Maria Rita
Psicologa Clinica e di Comunità
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178