×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 619

Shoah: 4 pietre inciampo in scuola a San Giorgio a Cremano

17 Gennaio 2020 Author :  
La Giornata della Memoria viene ricordata dagli alunni dell'istituto comprensivo Stanziale e dai rappresentanti delle istituzioni a San Giorgio a Cremano. Si parte lunedi' 20 gennaio alle 9.30 con la posa di quattro pietre di inciampo in onore e in memoria di altrettanti cittadini, vittime delle persecuzioni razziali, nel corso di una cerimonia nel cortile della scuola secondaria alla quale parteciperanno il sindaco Giorgio Zinno, il vicesindaco Michele Carbone, l'assessore Cultura Pietro De Martino e alunni della scuola dell'infanzia e delle scuole primaria di primo e secondo grado. Le pietre sono dedicate a Mario Recanati e alla famiglia Cappiello. Francesco Cappiello, marinaio, 28 anni, di stanza a Livorno, tento' con scarsa fortuna di portare la sua famiglia al riparo dalla guerra a Sant'Anna di Stazzema, luogo in cui furono trucidati dai nazisti, nella strage del 1944. Mario Recanati invece, imprenditore ebreo che fu perseguitato dalle leggi razziali, costrui' un intero quartiere a San Giorgio a Cremano. A lui e a Francesco Cappiello la citta' ha intitolato due strade. Subito dopo la posa delle pietre, lo storico Giuseppe Improta spieghera' agli studenti l'orrore del nazismo, a cui seguira' un collegamento video con la senatrice a vita e testimone di memoria, Liliana Segre, dal teatro Arcimboldi di Milano.''La Giornata della Memoria esiste per ricordare l'orrore nazifascista ma anche per offrire alle generazioni future gli anticorpi contro gli abomini del passato'' dice il sindaco Giorgio Zinno. Gli eventi del 20 gennaio apriranno la settimana della Memoria dal 20 al 27 gennaio, organizzata dall'istituto comprensivo Stanziale e che prevede la realizzazione di percorso iconografico con manufatti, padlet, lapbook, una mostra fotografica su Auschwitz, l'accensione delle 90 candeline per festeggiare il compleanno di Anna Frank e una conferenza dibattito a cui parteciperanno Roberto Modiano della Comunita' Ebraica di NAPOLI e Aniello Borrelli, testimone della strage nazista di Ponticelli del 1943.

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2