AdMedia

LaCasadelSollievo

Fondi Pics: arrivano soldi Torre del Greco, Acerra, Casalnuovo e Castellammare

09 Dicembre 2019 Author :  
"Stiamo immettendo nell'economia campana circa 250 milioni". Cosi' Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, annuncia la firma di cinque accordi di programma con i sindaci dei Comuni di Acerra, Casalnuovo, Castellammare di Stabia, Scafati e Torre del Greco. I protocolli relativi al Programma Integrato Citta' Sostenibile (Pics) rendono disponibili le risorse destinate alle citta' nell'ambito dei piani per lo sviluppo urbano. "Diamo risorse per interventi sociali, nuovi asili nido, strutture per anziani, per la riqualificazione urbana, per impianti di pubblica illuminazione e di videosorveglianza e per il recupero di edifici storici. E' un'occasione straordinaria - ha sottolineato il governatore - perche' senza queste risorse decine di Comuni non avrebbero il minimo indispensabile per fare interventi di riqualificazione delle citta'". Le citta' coinvolte nel Pics sono "complessivamente 19 - ha spiegato l'assessore regionale all'Urbanistica e al Governo del territorio Bruno Discepolo - per un importo complessivo di 240 milioni di euro. Sono risorse destinate alle citta' piu' importanti, escluso il capoluogo partenopeo, e popolose per la rigenerazione urbana che rappresenta una chiave importante per i cittadini". I Comuni che firmeranno i prossimi protocolli per i Pics sono Caserta, Pozzuoli, Portici, Benevento, Giugliano, Casoria, Afragola, Marano ed Ercolano. Con gli accordi firmati oggi in particolare, si prevede uno stanziamento di 12 milioni destinati ad Acerra per interventi al centro storico, al centro culturale M.A.C.E, al Castello dei Conti, alla ludoteca e parco per l'infanzia Le Madonelle, al Palazzo dell'eta' e alla piscina pubblica. Tredici milioni a Torre del Greco per l'allestimento di un Polo delle eccellenze tradizionali che verra' realizzato nell'area dell'ex-mercato ortofrutticolo, il recupero e la riqualificazione di villa Guerra che ospitera' un asilo nido, l'allestimento del Museo Virtuale del corallo e del cammeo nell'ex-Orfanotrofio Santissima Trinita', la sperimentazione di un sistema di telemedicina, la riqualificazione dell'impianto sportivo Amerigo Liguori. Scafati riceve 11 milioni per la rifunzionalizzazione di un edificio dell'ex manifattura per il servizio di rete consultoriale e la telemedicina, il recupero del Centro sociale in localita' Mariconda, la riqualificazione e la rifunzionalizzazione dell'ex Macello e del museo multimediale del Sarno. Dodici milioni a Castellammare di Stabia per la sistemazione del viale di accesso all'ex casino' Reale, del Museo civico, per la realizzazione di una ludoteca nell'ex monastero e di un nuovo centro di aggregazione giovanile. Infine, 14 milioni a Casalnuovo di Napoli per la valorizzazione del Baby's Garden, di un centro sociale per anziani, di un centro per disabili in un bene confiscato di via Donizetti, per la Urban Swim, piscina comunale con finalita' sportive, ricreative ed aggregative, e per rendere il parco Viviani uno spazio per la crescita e lo sviluppo urbano.

bannerpostoriservto

20150609 080954

Punto News Channel

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2