×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 582

Medici aggrediti: Borrelli, presidi di polizia l'unica strada

13 Gennaio 2020 Author :  

"Siamo gia' arrivati alla decima aggressione ai danni del personale sanitario dall'inizio del 2020. Questa volta a farne le spese e' stato un dipendente dell'ospedale del Mare, insultato e spintonato solo perche' svolgeva il suo lavoro. Ancora una volta un energumeno pensa di poter decidere come devono agire i medici e gli infermieri dei nostri nosocomi, imponendo la sua volonta' con la forza. Questa volta si e' evitato il peggio, e la polizia, con il telefono dedicato, e' stata subito allertata. Giunta sul posto ha proceduto a redigere l'apposito verbale". Queste le parole di Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi. "Dieci aggressioni in soli 12 giorni - dice - questo e' il terribile bilancio del 2020. Una continua dimostrazione dell'imbarbarimento che ci circonda, numeri scioccanti e da popoli sottosviluppati". "Ancora una volta - sottolinea il consigliere dei Verdi - chiediamo a gran voce, correndo il rischio di diventare noiosi, una sorveglianza h24 dei pronto soccorso un presidio fisso di Polizia che garantisca la sicurezza di pazienti e lavoratori. Gli ospedali stanno diventando zone di nessuno dov'e' complicato svolgere il proprio lavoro, anche se si tratta di proteggere la salute pubblica, un bene che tutti dovremmo difendere. Quante altre volte dovremo ripetere che i drappelli fissi delle forze dell'ordine sono l'unica strada? Dobbiamo aspettare che avvenga una tragedia?".

20150609 080954

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2